Home

Marijuana tra i libri di scuola, studente rullava canne in classe

Anziché avere i libri sotto il banco, custodiva tutto l’occorrente per rullare una canna: uno studente dell’istituto superiore è stato beccato in classe con della marijuana. Il ragazzo durante le ore di lezione, infatti, confezionava per bene la droga così da averla già pronta prima della ricreazione.

Grazie all’intervento degli agenti della squadra mobile di Ragusa con la collaborazione dei colleghi del commissariato di Vittoria sono riusciti a segnalare all’autorità giudiziaria tre studenti di istituto superiore. I controlli sono stati svolti con i cani App e Sky dell’unità cinofila di Catania che, una volta entrati nelle classi, hanno subito individuato gli assuntori e lo stupefacente.

La droga rinvenuta è stata subito sequestrata e sottoposta ad analisi, ma i giovani non hanno voluto aiutare gli agenti, restando in silenzio circa l’identità dello spacciatore.

Inoltre, ulteriori controlli sono stati fatti nelle abitazione di persone che si aggirano nei pressi dell’istituto e ancora sono in corso delle indagini per capire se gli spacciatori sono studenti, così come gli assuntori, o persone che si avvicinano durante l’ingresso e l’uscita da scuola.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Migranti "scaricati" al confine. Salvini: "Vergogna internazionale". La Francia: "Non lo faremo più" - https://t.co/3bVem0mHtU

Pompei, scoperta nuova iscrizione: l'eruzione a ottobre e non ad agosto - https://t.co/em7JOKvebA

Tap, il ministro Lezzi: "Troppo costoso fermarlo". Comitato: "Eletti M5S si dimettano" - https://t.co/cqu0GBJOyv

Scuole Lodi, i bimbi delle famiglie extracomunitarie tornano in mensa - https://t.co/288ujuShG3

Condividi con un amico