Home

Divorzio Bradangelina: la contesa del patrimonio

All’indomani della notizia del divorzio tra Angelina Jolie e Brad Pitt, dopo 14 anni d’amore, 2 di matrimonio e 6 figli, si comincia a far i conti con la divisione del patrimonio della coppia.

Mentre al museo delle cere di Londra le loro statue sono state separate, i due attori cominciano a concordare l’affidamento dei figli. Il primo ad esporsi è stato Brad che nonostante si sia definito angosciato e triste da questa situazione, ha chiesto alla stampa di mantenere riserbo e soprattutto il rispetto nei riguardi dei bambini, quelli che più potrebbero soffrire in questa situazione.

La coppia, però, deve fare i conti anche con un patrimonio di tutto rispetto. La rivista People ha consultato esperti finanziari e avvocati patrimoniali i quali hanno stimato che la fortuna dei Brangelina superi i 500 milioni di dollari. Se l’avvocata divorzista Marilyn Chinitz ha calcolato a grandi linee l’attivo di entrambi gli attori in un totale di 500 milioni, il noto avvocato Donald David, incalzato da People, ha stimato, scendendo del dettaglio, la fortuna di Pitt in 350 milioni di dollari, mentre quella di Jolie in 275 milioni.

Considerando, invece, la data del matrimonio del 23 agosto del 2014, – secondo la rivista Forbes – i ricavi della coppia negli ultimi due anni ammonterebbero a 117,5 milioni, 76,5 dei quali generati da Pitt. Inoltre i due attori dovrebbero concordare l’assegnazione di alcune delle loro proprietà immobiliari come, ad esempio, la lussuosa residenza vinicola Chateau Miraval (nella quale si sono sposati), nel sud della Francia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico