Aversa

Aversa, Di Virgilio: “Smettetela di speculare sul sociale per ottenere voti”

Aversa – Francesco Di Virgilio, candidato già eletto della coalizione Aversa Futura guidata da Enrico de Cristofaro, lancia l’appello affinché domenica 19 giugno i cittadini si rechino alle urne “per essere protagonisti di una scelta, alla quale nessuno dovrebbe sottrarsi per il bene della propria città”.

“Invito a votare per la nostra coalizione – afferma Di Virgilio – perché sono certo che, al suo interno, sono presenti le competenze, le risorse, la passione e l’umiltà per mettere in campo azioni serie e concrete per Aversa”.  Di Virgilio, che siederà tra i banchi del Consiglio comunale, punta il dito contro “alcune modalità di propaganda”. “Per chi viene da anni di attivismo nel mondo delle associazioni, è veramente sgradevole constatare come ‘Il sociale’ diventi lo slogan vuoto del momento, ad uso e consumo di chi annuncia impegno civile per avere voti. Alcuni candidati parlano di rifondazioni a partire dal mondo delle associazioni, senza che si siano mai dati da fare prima. Adesso tutti impegnati, fino a ieri però non si sono mai visti. Ma si sono mai scorciati le maniche per fare qualcosa di buono per i bambini, gli adulti e gli anziani? Dov’erano? Guarda caso, come per miracolo, la dedizione al prossimo e l’associazionismo diventano all’improvviso i loro temi portanti. Per fortuna i cittadini sanno ben distinguere la differenza fra chi opera e chi ‘parla’”.

La differenza, secondo Di Virgilio, è evidente anche nel ruolo assegnato dalle singole coalizioni alla “scuola”. “Nel nostro programma elettorale – spiega – la scuola ha di certo un ruolo di una centralità più marcata, perché per noi è stato naturale riconoscerla come perno e premessa per lo sviluppo sociale, economico e culturale della città. Della nostra coalizione fanno parte infatti persone che per i diritti degli studenti, l’efficacia del servizio di refezione scolastica, le attività in collaborazione con le realtà esterne al mondo scolastico, si sono sempre prodigate. Di qui la nostra consapevolezza e le idee chiare su come agire fin da subito per una scuola sicura, di qualità, degna dei nostri studenti”.

“Agli elettori – conclude il primo eletto della lista ‘Aversa futura’ – auguro di scegliere con coscienza e coraggio le persone a cui consegnare la propria terra. Se la scelta convergerà sulla nostra squadra, di certo il futuro – garantisce Di Virgilio – sarà nelle mani di uomini e donne che sapranno davvero farsi interpreti delle esigenze dell’intera comunità”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico