Napoli

Napoli, agguato a Soccavo: ucciso Ivan Maietta

Napoli – Ivan Maietta, 37 anni, è morto in ospedale dopo essere rimasto ferito lunedì sera, a colpi di pistola, in via Catone, nel quartiere napoletano di Soccavo.

In azione, secondo una prima ricostruzione, sono entrati due sicari che hanno esploso quattro colpi all’addome della vittima, per poi fuggire facendo perdere le proprie tracce.

Trasportato nel vicino ospedale San Paolo, l’uomo è deceduto poco dopo il ricovero mentre si trovava in sala operatoria.

Maietta, nel 2004, era balzato alle cronache cittadine per uno scippo che portò a segno insieme con un complice, all’epoca 22enne. Arrestati dai falchi della polizia, i due finirono davanti al giudice. Durante il processo entrambi si dichiararono di essere pentiti per quanto avevano fatto. “Sono pentito. Chiedo di poter risarcire la signora alla quale ho rubato la borsa e che si è fatta male durante la rapina”, disse Maietta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico