Esteri

Gerusalemme, bomba esplode su bus di linea: venti feriti

Un’esplosione è nel pomeriggio di lunedì a Gerusalemme su un autobus di linea nella parte sud della città. Il primo bilancio parla di una ventina di feriti, due dei quali in gravi condizioni.

Secondo le prime informazioni, l’esplosione è avvenuta su un autobus vuoto e le fiamme divampate di conseguenza hanno colpito un altro autobus che era vicino.

La polizia ha riferito che sta indagando in tutte le direzioni ma per ora non c’e una pista precisa. Uno degli autobus coinvolti, quello che aveva i passeggeri a bordo, è della linea 12 in transito sulla Hebron Road, nella parte meridionale della città. Il mezzo è stato completamente distrutto dalle fiamme.

Escluso l’attacco kamikaze, sembra che l’esplosione sarebbe stata causata da una bomba, come riferisce una portavoce del sindaco della città Nir Barkat, Brachie Sprung. “Era piccola ma era decisamente una bomba”, ha detto. Una notizia confermata anche dalla polizia: l’ordigno era collocato nella parte posteriore dell’autobus andato poi a fuoco.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico