Home

Assicurazioni Rc Auto, Pd: “A rischio la tariffa unica”

Napoli – Nella sede regionale del Pd, il parlamentare e componente della Commissione Attività Produttive, Leonardo Impegno, ha indetto una conferenza stampa sulle tariffe assicurative nel Mezzogiorno, ovvero sul Ddl Concorrenza di cui si è dibattuto in Parlamento. Presente Assunta Tartaglione, segretario regionale del Pd.

“La scelta di una conferenza stampa in questo momento mira a dare un forte segnale a chi in questi giorni sta cercando di cambiare le norme in materia di Rc auto per i cittadini virtuosi. – dichiara Impegno – Mi sono adoperato, insieme con la collega Valeria Valente, copromotrice della ‘Tariffa Italia’, per far approvare la norma in favore degli assicurati virtuosi e, alla Camera, ci siamo riusciti a stragrande maggioranza. Al Senato, invece, hanno presentato un emendamento che sopprime l’articolo 7 del Ddl concorrenza. L’articolo 7 prevedeva dei parametri ben definiti per gli sconti per tutti coloro che non avevano fatto sinistri negli ultimi 5 anni”.

“L’emendamento dei relatori – continua il deputato Pd – al contrario renderebbe indefiniti gli sconti. Pertanto, in questi ultimi giorni, ho chiesto al Governo di subemendare la proposta dei relatori. È chiaro che se il Governo non interverrà, i promotori di ‘Tariffa Italia’ annunceranno la loro contrarietà a questa norma farsa”.

“È importante richiamare l’attenzione per una sinergia delle forze politiche in favore della stessa. Sono sempre stato favorevole al dibattito bipartisan in merito a questi provvedimenti – conclude Impegno – e lunedì avremo l’occasione per discuterne e per riaffermare l’impegno di tutto il Pd campano, al fine di dare una risposta efficace agli automobilisti onesti del Mezzogiorno”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico