Home

Torino, pedone travolto da auto della polizia: morto sul colpo

Torino – Tragedia a Torino, in corso Grosseto, dove nella notte tra martedì e mercoledì, un pedone è stato investito e ucciso da un’auto della polizia.

Il 39enne Ciro Lo Muscio stava attraversando la strada nel quartiere di Borgo Vittoria quando è sopraggiunta una Fiat Punto “civetta”, priva dei contrassegni della polizia e di altri dispositivi di segnalazione, che lo ha travolto.

Inutile la chiamata di soccorso ai sanitari del 118. Dato l’impatto molto forte, i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Presenti sul luogo dell’incidente anche i colleghi della polizia municipale. 

Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo sarebbe sceso da un pullman, alla fermata della linea 2, e avrebbe attraversato correndo la strada, senza utilizzare le strisce pedonali che erano solo pochi metri più avanti.

Il conducente della Fiat Punto, un agente di 26 anni che tornava al commissariato Barriera di Milano, dove presta servizio, dopo essere stato alla sede della scientifica, non ha visto il pedone e lo ha preso in pieno. L’uomo, sottoposto all’alcoltest, è risultato negativo.

Il 26enne era in servizio dal pomeriggio quando aveva fermato uno spacciatore in corso Vercelli, recuperando una discreta quantità di stupefacente, probabilmente cocaina, che il poliziotto aveva portato ad analizzare nei laboratori per concludere le procedure d’arresto.

Sono in corso indagini per far luce sull’accaduto. Non è noto a che velocità fosse l’automobile al momento dell’impatto. Sull’asfalto non ci sarebbero segni di frenata.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il teatro come risposta al razzismo: i ragazzi del Liceo 'Massimo' di Roma in scena a Maiano di Sessa Aurunca - https://t.co/B6pk2ZbEXD

A Capri arrivano 100 scacchisti per il torneo internazionale intitolato a Lenin - https://t.co/R2LTiCIYy5

Strage di San Marco in Lamis: arrestato uno dei killer - https://t.co/uKHKewnXeh

Roma, ritrovati dipinti del '600 rubati ai Parioli - https://t.co/9bD7hw89N4

Condividi con un amico