Home

Torino, padre di “buca” davanti al figlioletto

Torino – I carabinieri della compagnia Torino Oltre Dora hanno individuato 19 persone, tutte africane, coinvolte in un’inchiesto sullo spaccio di droga. Eseguiti 14 arresti e 5 misure cautelari del divieto di dimora. Sequestrate quasi 500 dosi, tra eroina e cocaina.

Filmati alcuni studenti che acquistavano la droga dal pusher di fiducia, per poi consumarla subito in strada. La scena più singolare per gli investigatori è stata quella di un padre che si è iniettato l’eroina nelle vene del braccio davanti al figlio, di pochi mesi, seduto su un seggiolone.

Con loro c’era anche un altro tossicodipendente che, senza porsi alcuno scrupolo, si è iniettato la dose sempre davanti al piccolo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico