Cesa

Roghi tossici, gli studenti cesani incontrano “StopBiocidio”

Cesa – Continuano gli incontri promossi dall’Associazione Volontari Interforze e Cittadini onlus “Vinci” e dall’Istituto Comprensivo di Cesa per far conoscere ai ragazzi e alla popolazione la problematica dei roghi tossici e degli sversamenti abusivi che colpiscono il nostro territorio.

Venerdì 6 novembre, alle ore 17.30, alla scuola “Bagno”, incontro tra i ragazzi delle scuole elementari e media e i rappresentanti di “StopBiocidio” di Caserta, dal titolo “In Mezzo a Tutto Questo”, con la partecipazione del presidente dell’associazione “StopBiocidio”, Lucio Merola, e di altri attivisti, i quali racconteranno le loro esperienze di lotta allo scempio ambientale perpetrato ai danni del territorio.

Ci sarà l’autorevole intervento del dottor Antonio Marfella, oncologo e tossicologo dell’Istituto ‘Pascale’ di Napoli. A moderare l’incontro il professor Stefano Di Foggia. “Invitiamo tutti perché tutti devono Sapere”, l’appello del presidente di “Vinci”, Vittorio Romano.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Maltempo in Puglia, il Ponte del Ciolo diventa una "cascata" - https://t.co/QDyUShqdVl

Cesa, approvato progetto esecutivo per rete fognaria in via Fratelli Cervi - https://t.co/hqcTvo9ajv

La cocaina della 'Ndrangheta in Lombardia: arresti tra Corsico e Reggio Calabria - https://t.co/0NwNXg6Kzi

Traffico di droga nel Piacentino con "scalo" al porto turistico di La Spezia: 10 arresti - https://t.co/hZ5ZyeN0tu

Condividi con un amico