Aversa

Aversa diventa il set di “Gramigna”: interviste per il primo ciak

Aversa – Folla delle grandi occasioni in via Plebiscito, nella piazza antistante il palazzo del Giudice di Pace, per assistere al primo ciak in esterni del film “Gramigna” che da giovedì, per tre giorni, si girerà nelle strade della città trasformando Aversa in un set.

“Gramigna”, diretto da Sebastiano Rizzo, è tratto dalla storia vera raccontata in un libro, dallo stesso nome, scritto dal giornalista Michele Cucuzza, che ha raccolto le confidenze di un boss della camorra, una volta attivo a Lusciano, che sta scontando l’ergastolo.

Pentito di quanto aveva commesso, il boss ha sollecitato il figlio Luigi (interpretato da Gianluca Di Gennaro) a non prendere la sua strada. Un suggerimento accettato dal giovane, oggi quarantenne, che ha lasciato il paese natio e la regione Campania per rifarsi una vita a Civitavecchia dove ha aperto una piccola attività commerciale.

Guarda il video della presentazione di “Gramigna” al Liceo Scientifico “Fermi”

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, il sindaco Moretti in campo con la sua lista: "Ho già una rosa di 20 candidati" - https://t.co/h1LdDg6Iqh

"La Radiologia per il riscatto della Terra dei Fuochi": congresso medico a Marcianise - https://t.co/PkXp4V5sH9

Aversa, De Angelis: "Premieremo la classe più 'green' del Secondo Circolo" - https://t.co/KqdZecGGlW

Trentola Ducenta, Bottigliero presenta i candidati Catalano, Mare, Iuliano e Abate - https://t.co/X03vtirYsH

Condividi con un amico