Pozzuoli - Monte di Procida

Pozzuoli, riapre il Tempio di Serapide per la rassegna “Malazè”

Pozzuoli (Napoli) – Sabato 5 settembre, a Pozzuoli, nel Tempio di Serapide (l’antico macellum romano) si è potuto rivivere virtualmente una giornata tipo che si svolgeva negli antichi mercati romani.

Puteoli, l’attuale Pozzuoli era un vero crocevia dell’Impero Romano, una città importante, la più grande città vicina a Misenum l’odierna Miseno la cittadina romana che per quattro secoli fu sede della più importante base navale del mondo antico e della più potente flotta dell’impero, la Classis Praetoria Misenensis.

Lungo la costa fu creata una grande base militare per 6000 uomini con caserme, fari, depositi e monumentali opere idrauliche per il rifornimento dell’acqua.

Una giornata che fa parte di “Malazè”, il grande evento enoarcheogastronomico dei Campi Flegrei che si svolgerà fino al 15 settembre a Napoli, Pozzuoli, Quarto, Bacoli, Monte di Procida, isola di Procida.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, la commercialista Giusy Affinito candidata di "Si Può Fare" - https://t.co/paj1XJKJKP

San Tammaro, 4mila pacchetti di sigarette nascosti in auto: 2 arresti https://t.co/T09Rjpf4Kj

Vitalizi, l'ex ministro Landolfi prende a schiaffi l'inviato di Giletti - https://t.co/KmgEeuDEsM

Berlusconi contro i 5stelle: "Nella mia azienda pulirebbero i cessi". Salvini: "Così si chiama fuori" - https://t.co/38Tq2r5FuO

Condividi con un amico