Home

Torino, una 23enne: “Il mio ex voleva bruciarmi viva”

Ha rischiato di morire bruciata viva per mano del suo ex, che ha agito per vendetta, mentre gli amici tutt’attorno ridevano e non intervenivano. Ha visto la morte in faccia, ma non si è persa d’animo una 23enne di Torino, che ha raccontato la brutta avventura al Tgcom.

Era già stata cosparsa di benzina, quando con un calcio ha allontanato il suo aggressore che aveva l’accendino in mano, pronto a darle fuoco.

Nel frattempo, il suo ex, 24 anni, è a piede libero. “Non ho paura di lui”, dice la giovane.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico