Esteri

Svezia, due persone uccise a coltellate all’Ikea: fermato un uomo

Västerås – Un uomo e una donna sono stati uccisi a coltellate, e un’altro uomo, di 35 anni, è rimasto ferito ed è ricoverato in condizioni critiche, in un attacco in un negozio Ikea a Västerås, a circa un’ora di strada da Stoccolma, in Svezia.

Mattias Johansson, responsabile del negozio, ha spiegato al sito di Vlt che le persone colpite sono clienti. L’incidente si è verificato nel reparto dedicato agli accessori da cucina lunedì, intorno alle 13.

Un uomo è stato arrestato, bloccato a una fermata dell’autobus fuori dal centro commerciale.

Lo store Ikea di Västerås – uno dei più grandi di tutta la Svezia – si trova nel centro commerciale EriksLund, che è stato per buona parte evacuato.  La portavoce dell’Ikea, Anna Pilkrona Godden, ha confermato che almeno altre due ambulanze sono ancora sul posto. “I nostri pensieri sono con le persone colpite”, ha commentato Godden.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico