Home

Ceuta, migrante ritrovato nel motore di un’automobile

Ceuta – “Mille modi per entrare nell’Unione Europea” potrebbe intitolarsi così una guida ispirata agli avvenimenti degli ultimi mesi.

Dopo il caso del bambino nascosto in una valigia immortalato dalla scansione ai raggi x, arriva un’altra sorprendente scoperta, in riferimento al ritrovamento di un’automobile con all’interno un migrante nascosto nel motore.

La vettura è stata fermata alla frontiera di El Tarajal, tra il Marocco e l’enclave spagnola di Ceuta. All’interno del vano motore, degli agenti hanno trovato infatti nascosto un immigrato, Y. B. 29 anni.

Mentre all’interno di un doppio fondo sotto il sedile del guidatore, hanno scoperto un altro immigrato, A.T. di 23 anni.

Entrambi provenivano dalla Guinea. L’automobilista alla guida dell’auto è stato arrestato e i due giovani clandestini sono stati portati in ospedale con sintomi di spossatezza e disidratazione. Secondo i medici dell’ospedale, i due hanno rischiato la morte.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico