Cesa

Via Montale, la maggioranza: “Al M5S consigliamo un po’ di mare e relax”

CesaAbbiamo compreso che il Movimento 5 Stelle ama le polemiche finalizzate a se stesse, ma per fortuna abbiamo altro cui pensare rispetto alle iniziative di chi è in cerca notorietà.

Vista la risposta piccata del M5S, per chiarire una volta e per sempre la vicenda di via Eugenio Montale, siamo costretti a fare i nomi e cognomi.

Agli uffici comunali è giunto un elenco, composto da nomi e cognomi e relative firme. Questo elenco non si sa a sostegno di cosa era. L’elenco era allegato ad una richiesta di intervento del M5S.

In questo elenco risulta tra i firmatari il signor Nicola Oliva, portavoce di uno dei comitati che sostiene la maggioranza Primavera Cesana il quale, interpellato telefonicamente, ha confermato di non aver mai firmato alcuna petizione perché peraltro non presente a Cesa.

Tra i firmatari risultano numerosi componenti della famiglia Ferriero. Interpellati, gli stessi hanno riferito di non aver mai firmato alcuna petizione. Ci fermiamo qua, anche perché qualcuno voleva rivolgersi alle Forze dell’Ordine per denunciare presunti reati, ma è stato da noi invitato a non farlo, vista la pochezza della vicenda.

Questi i fatti e questo quel che abbiamo evidenziato, fermo restando che siamo a disposizioni di tutti i cittadini per cercare di risolvere le questioni.

Un ultimo accorato appello lo rivolgiamo al M5S, ricordando che se un documento è firmato dall’amministrazione comunale e non da un singolo, significa che quel documento è di tutta la maggioranza e quindi il “colpo di sole” dovrebbe riguardare tutti. Inoltre, la campagna elettorale è finita e forse è il caso di moderare i toni di certi interventi.  Consigliamo un po’ di sole e di relax che fa bene alla salute ed alla mente, ed aiuta anche a metabolizzare una sconfitta elettorale.

L’amministrazione comunale “Primavera Cesana”

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano (CE) - Gli alunni dell'Infanzia in viaggio tra le culture (22.06.18) https://t.co/E7r5QINNEG

Napoli, auto precipita dal Belvedere di Posillipo: feriti 4 ragazzi https://t.co/8q04X19o1a

Qualiano, spari vicino alla piazza durante comizio elettorale: paura tra la gente https://t.co/hpIc0wOr2y

Caserta, molestava ragazzine con atti osceni: arrestato 34enne https://t.co/69RSrw4K68

Condividi con un amico