Castel Volturno - Cancello ed Arnone

Camorra, sequestrati due stabilimenti balneari a Pinetamare

Castel Volturno – Sequestrati dai carabinieri, su ordine della Direzione distrettuale antimafia, gli stabilimenti balneari “Lido Fontana Bleu” e “Lido dei Gabbiani”, entrambi situati in località Pinetamare, a Castel Volturno, sul litorale domizio, i cui legali rappresentanti sono, rispettivamente, Pasquale Diana, 42 anni, di Villa Literno, e Luigi Russo, 43 anni, di Castel Volturno, al momento detenuto.

Il sequestro, stimato in circa un milione e 200mila euro ha riguardato circa 11mila metri quadrati mq di superficie; 15 manufatti in legno adibiti a bar, ristorante e servizi; mille ombrelloni, completi di arredo da spiaggia; un acquascooter; quattro pattini da salvataggio; un trattore puliscispiaggia.

L’operazione è il frutto dell’indagine che, lo scorso 13 febbraio, portò in carcere ter uomini ritenuti affiliati alla fazione Schiavone del clan dei casalesi, accusati, a vario titolo, di associazione per delinquere di stampo mafioso, turbata libertà degli incanti, ricettazione, porto abusivo di armi e fittizia intestazione di beni, aggravata da metodo mafioso.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico