Italia

Milano: ruba in casa del vicino e picchia donna. Arrestato

Milano – Era fuggito in Germania dopo aver derubato l’appartamento del vicino e aver malmenato e sequestrato la madre di lui per poi essere arrestato. 

La fuga del malvivente, un uomo di 63 anni, si è conclusa lo scorso 3 giugno quando rientrato in casa è stato arrestato dagli agenti del commissariato Scalo Romana, diretti dal comandante Angelo De Simone.

La vittima, una donna di 58 anni, maestra elementare, si era recata in casa del figlio per mettergli in ordine l’abitazione quando si è accorta che in casa c’era qualcuno. Ha poi riconosciuto il ladro: si trattava di Francesco Valenti, vicino del figlio, inquilino del piano inferiore.

Dopo essere stata legata mani e piedi, e sequestrata per oltre 4 ore, la donna è stata condotta ad un bancomat e costretta a prelevare dei contanti usati dall’uomo per fuggire via.

La maestra, violentemente malmenata, ha riportato un’ischemia e diverse contusioni ed è ancora ricoverata in ospedale. 

Valenti era riuscito ad introdursi nell’abitazione dopo essersi procurato una copia delle chiavi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico