Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Vulnerabilità sismica degli edifici, ok alla classificazione

Marcianise – Prosegue a passi spediti l’iter per l’aggiornamento dei piani di protezione civile da finanziare con circa 60mila euro ottenuti dall’amministrazione De Angelis in risposta ad un apposito bando regionale. A seguirne gli step il sindaco Antonio De Angelis e l’assessore all’Innovazione tecnologica, Raffaele Tartaglione.

Con la promulgazione di un bando sulla piattaforma Mepa (Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione), avvenuta lunedì 20 aprile, per la fornitura di sistemi hardware e software è cominciata la fase esecutiva, finalizzata all’ incremento della strumentazione del centro operativo Comunale, ed alla creazione di canali comunicativi più efficaci tra i volontari e tra gli stessi volontari ed i cittadini.

Con il potenziamento del centro operativo l’Ente si doterà di un presidio che, oltre a gestire il coordinamento delle attività durante eventuali emergenze, si preoccuperà di studiare il territorio comunale, mappandone gli eventuali rischi e le possibili strategie operative.  A tal fine, sarà avviata a breve un’indagine volta alla classificazione della vulnerabilità sismica degli edifici di proprietà comunale.

Tra le novità del progetto, la creazione di un’app per smartphone e tablet, scaricabile gratuitamente, con la quale il cittadino potrà segnalare i disservizi (buche per strada, lampione spento, e similari) agli organismi comunali preposti, richiedendone l’intervento.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico