Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Spartacus Reset

Casal di Principe (Caserta). 40 arresti eseguiti dai carabinieri della compagnia di Casal di Principe, all’alba di martedì, contro la fazione Schiavone del clan dei casalesi. Tra i destinatari dei provvedimenti Carmine e Nicola Schiavone, figli del boss Francesco Schiavone detto “Sandokan”. Le accuse, a vario titolo, sono di associazione per delinquere di stampo mafioso, estorsioni, detenzioni di armi e ricettazione, reati tutti aggravati dal metodo mafioso. Duecento i carabinieri impiegati nell’operazione, compiuta tra le province di Caserta, Napoli, Avellino, Benevento, Terni, L’Aquila, Lecce, Cosenza, Cuneo, Prato, Frosinone, Trapani e Taranto, con l’ausilio di elicotteri e unità cinofile.

Condividi con un amico