Home

Sclerosi multipla, le ultime novità della ricerca

Napoli – Tante novità diagnostiche, qualche prima speranza terapeutica e ormai una certezza: per la cura e la diagnosi della Sclerosi multipla e di molte malattie neurodegenerative è fondamentale lo studio delle alterazioni vascolari cerebrali.

E’ questa la sintesi delle due giornate di lavori del congresso mondiale della Società Internazionale per le malattie neurovascolari.

Riuniti per la prima volta a Napoli alcuni dei massimi esperti mondiali di malattie neurodegenerative provenienti da ogni parte del mondo, dagli Stati Uniti alla Cina, dal Canada ai principali Stati europei, hanno presentato tutte le ultime novità diagnostiche e terapeutiche sulle malattie neurodegenerative: dal morbo di Alzheimer alla Sla, dal morbo di Parkinson alla Sclerosi multipla.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico