Caserta Prov.

Tribunale, prorogato presidio della Polizia Penitenziaria

Aversa – Prorogato il servizio di vigilanza della Polizia penitenziaria ai varchi del Tribunale Napoli Nord di Aversa. A darne l’annunzio il senatore normanno Lucio Romano che ha dichiarato: “Accolgo con soddisfazione la notizia della proroga fino al 23 febbraio 2015 della permanenza degli agenti di polizia penitenziaria a presidio di sicurezza del Tribunale Napoli Nord di Aversa.  È questo un risultato importante frutto di un continuo contatto mantenuto con i dirigenti del ministero della Giustizia e i rappresentati della Polizia Penitenziaria, con la fattiva sinergica cooperazione dei vertici del Tribunale”.

La permanenza della polizia penitenziaria, secondo Romano, “è segno di riconoscimento della loro professionalità e, al contempo, di grande responsabilità per il servizio di sicurezza cui sono chiamati a svolgere.  Mi fa piacere costatare come man mano si stanno superando le immancabili e prevedibili criticità a cui va incontro un Tribunale di nuova istituzione, tra cui Napoli Nord, che ho sottoposto all’ attenzione del ministro Orlando, le cui risposte stanno rapidamente giungendo”.

Parole distensive vengono anche dai diretti interessati, quegli agenti di polizia penitenziaria che per dodici anni hanno prestato servizio presso la scuola di polizia penitenziaria, chiusa in fretta e furia a dicembre scorso per fare spazio ad ulteriori uffici del tribunale di Napoli Nord ospitato nella stessa struttura del Castello Aragonese.

La presenza degli agenti rappresenta, secondo gli stessi, “l’ alternativa a spendere denari dei cittadini per l’impiego di un istituto di vigilanza privata a sostituzione del personale di polizia penitenziaria a presidio dell’ ingresso dei varchi, considerato che altre forze dell’ordine quali la polizia municipale o i carabinieri hanno organici ridotto all’osso”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico