Napoli

Tacchino scaduto servito a scuola: protestano genitori a Bagnoli

Napoli – Protesta al 73esimo circolo didattico “Michelangelo Ilioneo” di Bagnoli, a Napoli, in cui rientra l’istituto “Madonna Assunta”, dove nei giorni scorsi uno dei genitori, delegato al controllo della mensa scolastica, in una lettera inviata all’Asl, all’assessore comunale all’Istruzione, Annamaria Palmieri, al presidente della 10^ Municipalità, Giorgio De Francesco, e alla dirigente scolastica Patrizia Ricciardelli, ha fatto presente l’intenzione dei genitori di non far usufruire della refezione i propri figli dopo alcuni casi di gastroenteriti di cui sono stati colpiti.

Nel mirino delle porzioni di tacchino scaduto il 13 gennaio, ciò nonostante servito agli alunni tre giorni dopo, il 16 gennaio, con alcune buste sottovuoto che, tra l’altro, presentavano segni di avaria.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico