Santa Maria C. V. - San Tammaro

Musica, teatro e solidarietà nel quinto appuntamento di Terra Fertile

 Santa Maria Cv. Musica, arte, teatro & solidarietà nel quinto appuntamento della nuova stagione di Terra Fertile, la rassegna culturale in corso all’Hourus Cafè di Santa Maria Capua Vetere.

Anche stavolta riflettori puntati sui giovani talenti di Terra di Lavoro, ad aprire la serata infatti sarà una breve anteprima di “Diamo Voce al Talento 2”, curata dal Laboratorio per Attori “Act, Action Acting”, in scena tre monologhi di satira sociale scritti da Michele Ventriglia interpretati da Nello Floreni in “Zio Precario”, Carmen Fraschini in “La stella di Sofia” e Michele Ventriglia in “Nu juorn comm a n’at” con la regia di Rosario Copioso.

Immancabile come sempre l’appuntamento con la musica, al centro della serata infatti il live acustico di Vincenzo Adelini, giovane e talentuoso musicista sammaritano, accompagnato per l’occasione da Carolina Nacca (voce e synth), Roberto De Rosa (basso) e Luciano De Fortuna (percussioni).

“Il progetto musicale – racconta Vincenzo Adelini – nasce dalla mia primaria necessità di comunicare pensieri ed emozioni attraverso la “forma canzone”. Canzoni che hanno preso forma recentemente in un primo lavoro discografico grazie alla collaborazione di musicisti della scena nazionale quali Alfredo Rapetti Mogol, Francesco Valente, Ernesto Vitolo, Marco Rovinelli. A supporto costante della mia voce, della mia chitarra e delle mie emozioni che diventano musica ci sono i suoni, la voce e le emozioni di Carolina Nacca. Per lo spettacolo di venerdì – ha concluso Adelini – abbiamo rivisto i brani in chiave acustica senza tralasciare il sound e l’estetica musicale presente in studio di registrazione”.

Terra Fertile è anche solidarietà, nel corso della serata infatti sarà possibile sostenere la campagna di Formazione Solidale “Adotta un mattone” che nasce per reperire fondi necessari alla costruzione di una scuola di formazione professionale in Senegal. A fare da sfondo saranno quindi alcuni scatti realizzati in Senegal dai sapienti fotografi dell’Associazione Formazione Solidale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico