Cesa

Spaccio di droga in Abruzzo: marocchino latitante arrestato a Cesa

 Cesa. I finanzieri di Avezzano (L’Aquila), in collaborazione con i colleghi del gruppo diAversa, hanno sorpreso e tratto in arresto, a Cesa, Jabani Tarik, 29 anni dinazionalità marocchina.

Sul suo capo pendeva un provvedimento di fermo in carcere per detenzione ai fini di spaccio di oltre mezzo chilo di cocaina, emesso dal pm di AvezzanoGuido Cocco.

Lo scorso 14 ottobre, a Celano, la Guardia di Finanza aveva arrestatoAdraoui Bouzekri, 32 anni, e Kharsas Morad, di 34, entrambi marocchini, trovati inpossesso di 530 grammi di cocaina. In quel frangente, Tarik riuscìa fuggire.

Leindagini successive dei finanzieri lo hanno però scovato nella località casertana dove sinascondeva in un’abitazione di connazionali regolari. Martedì sera è quindi scattato il blitz dei finanzieri di Avezzano e di Aversa, conclusosi con lacattura del ricercato che è stato associato al carcere di Poggioreale.Il provvedimento di fermo dovrà ora essere vagliato dal gip abruzzese.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico