Aversa

Lavori in Viale Europa, l’opposizione chiede verifica

 Aversa. Partono i lavori di rifacimento di Viale Europa e arrivano i primi allarmi per l’intervento che si sta effettuando.

A esprimerli sono i consiglieri di opposizione Michele Galluccio, Paolo Galluccio, Gino Della Valle, Gianpaolo Dello Vicario, Augusto Bisceglie e Orlando de Cristoforo che fanno proprie le osservazioni, di natura tecnica, espresse da un esperto del settore che, avendo confrontato il computo metrico dell’intervento con quanto si sta ponendo in atto, avrebbe notato alcune irregolarità. In particolare, il tecnico avrebbe espresso agli esponenti dell’opposizione dubbi concreti sull’esecuzione a regola d’arte dei lavori.

Dopo la fresatura della pavimentazione stradale necessaria per rimuovere l’asfalto esistente, posta al primo punto del computo metrico, stando alle osservazione dell’esperto si starebbe procedendo per l’apposizione del nuovo strato di asfalto senza prima effettuare gli interventi propedeutici previsti ai successivi punti 2, 3 e 6.

Errore o dimenticanza si chiedono i consiglieri, preoccupati per la tenuta nel tempo del lavoro che se venisse eseguito saltando i passaggi fondamentali segnalati dal tecnico, potrebbe riportare in brevissimo tempo l’arteria alle condizioni in cui versava, ritrasformandosi in una sorta di percorso gruviera per l’alto volume di traffico che sopporta essendo, tra l’altro, obbligata per raggiungere l’area del mercato settimanale e quella che è sede del Tribunale Napoli Nord.

Da qui la necessità, per i consiglieri, di sollecitare il primo cittadino di disporre una verifica di quanto realizzato fino ad oggi e vigilare affinché non venga fatto un lavoro a metà che richiederebbe, quindi, a breve un intervento di riparazione il cui costo ricadrebbe sulle tasche cittadini che sarebbero costretti a pagare due volte lo stesso intervento.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico