Home

X Factor, “The Wise” a casa, Cremonini super star

The WiseLa ricetta di X Factor appassiona sempre di più il pubblico: a fare le spese nella seconda puntata in diretta a farne le spese sono stati i “The Wise”, che ha perso il duello con i Komminuet, riducendo sempre più la squadra di Morgan.

Lo show, andato in onda su Sky Uno ancora una volta non è stato esente delle critiche, questa volta mosse proprio da Morgan. Secondo il giudice infatti sarebbe in atto una sorta di penalizzazione per quanto concerne l’esibizione dei suoi gruppi. Polemiche che sembrano richiamare quelle della scorsa settimana, infuocate da Fedez con il testo di Lucio Dalla. Proprio in virtù delle stesse, Mika mette di nuovo alla prova Mario, affidandogli “Ricomincio da qui” di Malika Ayane.

È la volta quindi della giovanissima Ilaria della squadra di Victoria Cabello: la cantante toscana torna nel segno dell’indie rock con ‘Pumped Up Kicks’ dei Foster The People in un’esibizione che divide i giudici ma non il pubblico. I The Wise, finiti al ballottaggio nella prima puntata con la loro interpretazione di Jannacci, cantano ‘I Will Survive’ nella versione dei Cake. Dopo aver emozionato con l’R&B Leiner passa questa volta a un classico della canzone degli anni ’60 con ‘The First Cut Is The Deepest’ di Cat Stevens, che convince tutti i giudici della versatilità del vicentino. Vivian chiude la prima manche riscattandosi con il rap soul di Lauryn Hill in ‘Doo Wop’ contaminata con ‘Can’t Take My Eyes Off Of You’. Tornano al ballottaggio i The Wise, della squadra di Morgan, che dà il via alla seconda manche con un altro dei suoi gruppi, gli Spritz For Five che cantano la suite finale di ‘Bohemian Rhapsody’ dei Queen.

Tocca quindi a Emma Morton alla quale Mika ha assegnato un classico di Bonnie Raitt, ‘I Can’t Make You Love Me’, che emoziona. Riccardo entra in gara per la squadra di Fedez con ‘All Of Me’ di John Legend, prova tecnicamente. Camilla interpreta Donatella Rettore con una versione synth-pop di ‘Splendido Splendente’, e i Komminuet cantano in duetto i Duran Duran lasciando da parte il rap in ‘Come Undone’ (con un tributo video all’eliminato di giovedì scorso, Diluvio): la prima convince i giudici e la proietta fra i favoriti, i secondi meno, al punto da arrivare al ballottaggio. Il favorito Lorenzo Fragola conclude la seconda manche con ‘Impossible’ di James Arthur, che esalta le sue capacità vocali e mette d’accordo i quattro giudici. Una puntata, insomma, ricca e movimentata, ma fatta soprattutto di grandissimi numeri.

Il secondo live ha tenuto incollati al piccolo schermo 1.098.779 spettatori medi, con uno share del 4,5%(e picchi del 6,18%), un nuovo record, dato che si registra come unacrescita del 66%rispetto all’omologa puntata dello scorso anno. Ma gli ascolti record sono poi proseguiti anche nella sezione “Xtra Factor” condotta da Mara Maionchi, visto su Sky Uno da 322.780 spettatori, +26% rispetto alla stessa puntata dello scorso anno. X Factor 2014 si è poi aggiudicato per la terza settimana consecutiva il titolo di “programma più twittato della tv” secondo la classifica di Nielsen Twitter. Giovedì sera, la conversazione globale attorno al programma è stata di oltre 105.000 tweet di cui più di 90.000 con hashtag ufficiali #XF8 e #XF8Night (oltre l’80% in più rispetto alla seconda puntata live dell’anno scorso), toccando un picco dioltre 1000 tweet al minutodurante la puntata.

I temi di X Factor hanno dominato i trending topic di Twitter per tutta la serata e la notte, arrivando ad occupare contemporaneamente fino a 8 delle prime 10 posizioni degli argomenti più discussi in Italia. Merito forse anche del grandissimo ospite dello show, Cesare Cremonini? Il cantante bolognese reduce dal successo del sold out dell’Assago è stato il protagonista indiscusso dello show in diversi momenti. E ai concorrenti in gara, dopo le sue esibizioni, ha esclamato: “X Factor regala ai ragazzi molto successo ma deve insegnargli anche il significato della pazienza. Il tempo è una grande rarità e una fortuna che io ho avuto la fortuna di ricevere”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico