San Giuseppe Vesuviano - San Gennaro Vesuviano - Striano

San Cipriano, Cioffo e i candidati di “Nuova Alba”: “Noi il vero cambiamento”

 San Cipriano. “Come possono parlare di lista della discontinuità se nel loro gruppo vi sono persone che hanno fatto parte attivamente delle passate amministrazioni di San Cipriano?”.

Sono parole dure quelle utilizzate da Salvatore Cioffo, candidato a sindaco della lista “Nuova Alba”, che, nell’ultimo appello mediatico prima dell’ultimo comizio, si è scagliato contro le altre 3 liste in corsa per le elezioni in programma il prossimo 26 ottobre. “Promettono che rinunceranno agli accordi con Equitalia, che libereranno questo popolo dalle catene dell’ente delle agenzie dell’entrate, rivolgendosi ad altra realtà di riscossione. In realtà sanno bene che il 31 dicembre il contratto scade e non hanno alcuna responsabilità nell’azione che annunciano”, dice il leader di “Nuova Alba”, che, nel video che segue, ha fatto quattro promesse ai cittadini di San Cipriano.

Alcuni componenti della lista “Nuova Alba” si sono pronunciati ai microfoni di Pupia.tv. Si tratta di Antonio D’Onofrio, Cipriano Caterino, Dina D’Alessandro, Viviana Capasso, Paolo Cecoro, Giuseppe Maione, Paolo Baldascino, Margherita Tornincasa, Carmine Panaro. A seguire gli interventi degli assenti: Francesca Piccolo: “Sono docente presso un Istituto Scolastico Parastatale di San Cipriano d’Aversa da ormai 5 anni ed è proprio qui, a contatto stretto con i nostri bambini, che ho potuto cogliere tutto il loro disagio. Un disagio dovuto soprattutto alla scarsa qualità di vita che oggi offre San Cipriano d’Aversa, è così anche per i più grandi, ma loro piccoli purtroppo, sono quelli che ne soffrono di più! La mia candidatura nasce proprio da questo, quando Cioffo mi ha esposto il programma, l’ho condiviso pienamente perché mi sono sentita obbligata, in primis come cittadina onesta del nostro paese e poi per questi bambini, i nostri bambini, ci ho messo la faccia e ho deciso di impegnarmi personalmente perché qualcosa possa finalmente cambiare e una Nuova Alba possa nascere su San Cipriano d’Aversa”.

Vincenzo Spierto: “Nuova Alba perchè in un paese rovinato dalle precedenti amministrazioni, c’è la voglia di cambiare, di provarci. Io sono un infermiere professionale e credo che la parola chiave di una buona amministrazione sia l’esperienza, che solo Salvatore Cioffo possiede, coadiuvata dalle “giovani leve”.

Marcantonio Cecoro: “La scelta è una scelta condivisa con il mio amico Dott.Cioffo e tutta la sua squadra Nuova Alba sta a significare la rinascita di un comune che da oltre dieci anni di declino sociale e strutturale. Abbiamo bisogno veramente di un sole che illumina le giornate dei suoi paesani sofferenti per la mala gestione amministrativa degli ultimi anni”.

Maria Teresa Benadduce: “Nuova Alba perche’ rappresenta il cambiamento. Cio’ e’ evidente già osservando la lista composta per lo più da giovani. Ci siamo presi degli impegni che rispetteremo e mi sento di dire che quello dell’abusivismo sarà il nostro impegno principale. Non possiamo illudere i cittadini ma possiamo assicurarvi che saremo presenti e vigili su tutto il territorio. Il nostro obiettivo è creare una classe dirigente rispettabile, credibile e amica dei cittadini”.

Raffaele Di Tella: “Essendo un commerciante, ogni giorno ho modo di confrontarmi con i miei concittadini e da quando faccio parte del gruppo di Nuova Alba mi sento il loro portavoce e leggo nei loro occhi tutte le speranze che ripongono in me. Abbiamo il dovere di amministrare questo paese guardando a tutti e non a pochi, e posso dire che il programma di Nuova Alba cura gli interessi di ciascuno di noi. Il nostro paese ha un infinito bisogno di aiuto, è nostro dovere aiutarlo ed ho scelto di assumermi questa grande responsabilità! Ne va del nostro futuro e di quello dei nostri figli!”.

Maria Cristina Ferrone: “Nuova alba perché è una lista valida, limpida, composta da giovani che hanno deciso di mettersi in gioco perché sono stufi del vecchio modo di fare politica e intendono, seriamente, adoperarsi per rendere il paese più vivibile, per migliorare la qualità della vita e cercare di porre un freno alle problematiche che attanagliano il nostro paese. Votare Nuova Alba, con candidato sindaco il dott. Salvatore Cioffo, significa dare fiducia ai giovani, significa voltare pagina e rendere il nostro paese più credibile di fronte alle istituzioni. Il programma è ricco di proposte innovative, così come lo sono i vari candidati facenti parte della lista. Una lista composta da varie professionalità che, grazie alle proprie competenze, possono contribuire alla realizzazione di questo progetto. Vogliamo riappropriarci del nostro paese con una politica che incentivi l’aggregazione giovanile e sociale”.

A seguire le interviste al candidato sindaco Cioffo ed ai componenti della lista Antonio D’Onofrio, Cipriano Caterino, Dina D’Alessandro, Viviana Capasso, Paolo Cecoro, Giuseppe Maione, Paolo Baldascino, Margherita Tornincasa, Carmine Panaro.

Salvatore Cioffo

i candidati

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico