Torre Annunziata - Boscotrecase - Trecase

Napoli, catturato il detenuto evaso dal San Giovanni Bosco

 Napoli. Era riuscito ad evadere da un ospedale nel napoletano con uno dei metodi di fuga più antichi: calandosi da una finestra eutilizzando le lenzuola come fune.

Un detenuto, ricoverato e piantonato al San Giovanni Bosco, era scappato dalla camera d’ospedale che lo ospitava, senza lasciare alcuna traccia di sé. Era lo scorso 28 giugno, quando si era calato dal terzo piano della struttura, fuggendo a bordo di un auto che lo attendeva all’esterno del nosocomio.

Immediata la caccia all’uomo, che ha coinvolto sia carabinieri che polizia, che sono riusciti mercoledì mattina a stanare il detenuto. L’arresto è avvenuto a Torre Annunziata e l’uomo è stato nuovamente trasportato al carcere di Poggioreale, dove già si trovava prima del ricovero.

Al momento della fuga, per camuffare la propria identità, il detenuto si era disegnato con un pennarello baffi e barba finte.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teano, marijuana occultata tra alberi di prugne: 4 arresti - https://t.co/cckfHilTXI

Milano, 14enne muore soffocato: l'ombra del "blackout", gioco estremo sul web - https://t.co/nuvzb6pMPY

"Bruciamo i migranti", condannati a 6 mesi senza Facebook e a leggere libri - https://t.co/8nuJSnj6lr

Badanti casertani scomparsi in Sicilia: disposte nuove indagini - https://t.co/Ri86zZAN8K

Condividi con un amico