Santa Maria C. V. - San Tammaro

Giurano davanti al sindaco sette guardie ambientali volontarie

 Santa Maria Cv. Hanno giurato questa mattina le guardie ambientali volontarie assegnate dalla Provincia di Caserta al Comune di Santa Maria Capua Vetere.

I sette volontari sono stati accolti dal sindaco Biagio Di Muro, dal presidente del Consiglio comunale Dario Mattucci e dall’assessore all’Ambiente Donato Di Rienzo, alla presenza dell’assessore provinciale Giuseppe Rocco (che ha portato i saluti del presidente Domenico Zinzi), dei dirigenti e responsabili comunali, nonché del consulente del sindaco per la protezione civile Domenico De Felice.

Le guardie ambientali hanno frequentato corsi di formazione professionale, all’esito dei quali hanno ricevuto un attestato e sono entrate in una graduatoria. Le Gav sono dotate di distintivo di riconoscimento della Regione Campania e assumono la qualifica di pubblico ufficiale. In virtù della funzione che svolgono, qualora accertino o contestino fatti di rilevanza penale sono tenute a procedere alla denuncia, dandone notizia all’autorità giudiziaria tramite il responsabile del servizio.

“L’amministrazione comunale – ha dichiarato il sindaco – conta molto sull’aiuto delle guardie volontarie, in sinergia con il gruppo di protezione civile e con il comando di polizia municipale, oltre che con l’ufficio ambiente, per potenziare i controlli sul territorio. E’ molto importante che ci sia una vigilanza pressante per evitare sversamenti abusivi, grandi e piccoli, e per indurre i cittadini ad adottare comportamenti corretti in materia di smaltimento dei rifiuti”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Francavilla Fontana, rapina un uomo e poi un bar: arrestato https://t.co/RIBcY8Ifc5

Napoli, fucile e bombe a mano nascosti in solaio al Rione Traiano https://t.co/STl7o6zuYW

Campania - Obiettivo "Zero Epatite C": web serie con medici e pazienti (18.10.18) https://t.co/IwSXZbfmcH

Napoletani scomparsi in Messico, i parenti occupano i binari della stazione - https://t.co/faZF0ai8xR

Condividi con un amico