Aversa

Preso lo scippatore di Via Seggio: è un 42enne aversano

 Aversa. Fermato dai carabinieri l’uomo che la sera del 17 aprile, in via Seggio, mentre era alla guida di una Fiat Punto, aveva scippato la borsa ad una ragazza, trascinandola a terra.

Salvatore Della Volpe, 42 anni, aversano, è stato rintracciato il giorno successivo dai militari della sezione radiomobile del reparto territoriale normanno al termine di un’indagine “lampo”. L’uomo è stato rinchiuso nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione dell’autorità giudiziaria che, concordando pienamente con le risultanze investigative raccolte dai carabinieri, ha convalidato il fermo disponendo la custodia cautelare in carcere.

La vittima dello scippo aveva appena finito di cenare, insieme al fidanzato, in uno dei tanti locali della zona. All’uscita, intorno alla mezzanotte, una Fiat Punto si avvicina alla coppia. Il conducente della vettura, solo a bordo, dal allungava la mano dal finestrino e agguantava la borsa della giovane, che non cedeva al primo colpo e, per questo, rovinava al suolo e veniva trascinata per alcuni metri.

Immediato l’intervento sia del fidanzato che dei titolari dei negozi, che accompagnavano la malcapitata al pronto soccorso dell’ospedale “Moscati”. I medici le riscontravano una ferita lacero contusa al cuoio capelluto, un’escoriazione ad una spalla e al ginocchio sinistro, giudicandola guaribile in sette giorni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico