Portici

“Settimana mondiale del cervello”, convegni e incontri a Napoli

 Napoli. E’ iniziata a Napoli la “Settimana Mondiale del Cervello”, campagna di informazione promossa dalla Società italiana di Neurologia (Sin) con l’obiettivo di diffondere la conoscenza del nostro organo più complesso.

“Aumentare la conoscenza sulle patologie neurologiche — spiega Aldo Quattrone, presidente Sin — è l’imperativo della ‘Settimana Mondiale del Cervello’ che quest’anno ha come tema ‘Il Cervello e la Memoria’. Oggi sappiamo che i disturbi della memoria rappresentano un sintomo sempre più comune che colpisce circa il 7 per cento della popolazione generale con più di 65 anni”.

Problematiche che non sono solo connesse all’Alzheimer, “ma possono essere presenti in molte malattie neurologiche e, pertanto, devono essere ricercati e correttamente diagnosticati”.

Fino al 16 marzo si terranno incontri divulgativi, convegni scientifici, attività nelle scuole elementari e medie, visite guidate dei reparti e dei laboratori ospedalieri. Sin quest’anno utilizzerà anche un video riguardante il cervello e le sue patologie più diffuse.

Questo il programma delle iniziative cittadine: il 12 marzo, ore 10.30, Città della Scienza, Sala Cortese, modulo 34 ci sarà “Cervello rosa, cervello azzurro: ma è poi vero che l’uno viene da Venere e l’altro da Marte?”; il 13 marzo, ore 10.30, Città della Scienza, Sala Cortese, modulo 34, “Robot, uomini e cervelli artificiali. Le nuove frontiere interdisciplinari della ricerca”; il 14 marzo, ore 14.30, Convitto Vittorio Emanuele, “Il movimento: il sesto senso del cervello?”; il 15 marzo, ore 11.30, Città della Scienza, Teatro Galilei 104m, “Pinocchio con i fili” ovvero una rappresentazione tratta dall’album di Edoardo Bennato “Burattino senza fili”;

Infine, il 16 marzo, ore 16, Città della Scienza, Sala Marie Curie, “Laboratori scientifici, approfondimenti, test, giochi, laboratori di musica, colore, movimento, teatro, incontri con…altre menti, per metterci alla prova e scoprire di cosa siamo capaci!”.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico