Italia

Rapine ogni due gioni vestiti come i Ris, arrestati

 Roma. Avevano la media di un furto ogni due giorni e agivano con tute bianche, come quelle dei Ris, per non lasciare tracce.

Una banda di ladri romeni è stata sgominata dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Frascati.

Svaligiavano abitazioni, centri commerciali e soprattutto gioiellerie. In un mese i malviventi erano entrati in azione 16 volte in zone del centro Italia, tra cui Pomezia (Roma), L’Aquila, Perugia, Ascoli Piceno, Viterbo. Avevano la loro base logistica poco fuori Roma, tra Tivoli e Gallicano nel Lazio.

ll bottino accumulato era di centinaia di migliaia di euro. I quattro erano organizzati militarmente con passamontagna, arnesi da scasso e motoseghe a scoppio.

E si spostavano sul territorio nazionale con autovetture rubate, facendosi scortare da sentinelle che controllavano e informavano della presenza di posti di blocco da parte delle forze dell’ordine. Due soli colpi in un mese avevano fruttato circa 200 mila euro tra gioielli in oro ed orologi di marca.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Strasburgo, spari al mercatino di Natale: un morto e diversi feriti, killer in fuga - https://t.co/WWq0bxJJoX

Salvini: "Hezbollah terroristi". La Difesa: "A rischio soldati in missione Unifil" - https://t.co/BrXJ8mXGbZ

Roma, incendio in impianto rifiuti del quartiere Salario - https://t.co/NXgrncg1vi

Aversa, crisi mercatino natalizio: Palmiero chiede al sindaco di evitare raddoppio Tosap - https://t.co/BNmazr1vD8

Condividi con un amico