Aversa

Terra dei Fuochi, gli alunni della “De Curtis” vincono concorso del Senato

 Aversa. “Testimoni di diritti”. L’istituto comprensivo “De Curtis” di Aversa, diretto dalla professoressa Olga Iorio, è tra le sei scuole italiane che hanno superato al concorso, bandito dal Senato della Repubblica, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, …

… che prevede un articolato lavoro di analisi, elaborazioni video e grafiche, incontri e dibattiti, su una tematica basata sulla dichiarazione universale dei diritti umani. Da qui la scelta di affrontare un argomento di grande attualità sul territorio aversano e campano, quello della “Terra dei Fuochi”, riguardante il fenomeno dell’inquinamento e dei roghi tossici tra Napoli e Caserta.

Al progetto, intitolato “Ben-Essere per il nostro Benessere”, di cui sono referenti le docenti Annuziata Iacolare e Gloriana Di Martino, parteciperanno trenta ragazzi delle classi terze I e L. Gli allievi hanno guadagnato un proprio spazio sul sito del Senato dove periodicamente potranno pubblicare i lavori inerenti al progetto e dare voce – in sede istituzionale, quale appunto quella del Senato – alla scottante problematica.

Tra gennaio e febbraio la scuola riceverà la visita di una delegazione del Senato, guidata da un senatore della Commissione Diritti Umani, per offrire ai ragazzi la preziosa opportunità di uno scambio diretto di opinioni, di porre domande e ascoltare l’esperienza istituzionale di un parlamentare. Il percorso formativo culminerà con una cerimonia di presentazione degli elaborati che avrà luogo a Palazzo Madama a fine marzo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico