Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Recale, Comune dichiara il dissesto finanziario

 RECALE. Consiglio Comunale previsto per sabato 30 novembre, alle ore 9. Due i punti all’ordine del giorno: Applicazione Tia – determinazione costo Servizio rifiuti solidi urbani e determinazione tariffe e la dichiarazione di dissesto finanziario.

L’amministrazione comunale guidata da Patrizia Vestini, considerato il particolare momento che la vita amministrativa sta attraversando, ha invitato tutti i cittadini a partecipare. Un Consiglio comunale in cui saranno chiarite le motivazioni che hanno spinto questa maggioranza a chiedere il dissesto finanziario. Vestini chiarisce: “Abbiamo sempre spinto i concittadini a partecipare ai consigli comunali ma quello di sabato è cruciale per l’intera comunità. Le difficoltà economiche in cui versa l’ente sono note da tempo e crediamo sia arrivato il momento di mettere un punto fermo. Il consiglio comunale è la sede di dibattito democratico per eccellenza quindi la maggioranza esporrà le sue ragioni e la minoranza potrà controbattere come ha sempre giustamente fatto. Invitiamo tutti a partecipare in quanto metteremo fine ad una serie di chiacchiere messe in giro da parte di chi, artatamente, vuole ridurre i motivi della dichiarazione di dissesto ad un solo argomento. Chi davvero vuole rendersi conto della condizione economica ereditata, di quanto abbiamo fatto in un anno e mezzo di amministrazione e di quanto abbiamo intenzione di fare in futuro, non deve far altro che essere presente sabato. Sono scelte dolorose per tutti ma per uscire dalla palude nella quale versiamo è necessario lo sforzo congiunto di tutti”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, albero crolla in Via Pastore: allarme di Golia (Pd) - https://t.co/lzndb9ohRR

Santa Maria Capua Vetere, cinema all'aperto all'Anfiteatro Campano - https://t.co/8e8cZUF0t8

Cesa, disagi per raccolta rifiuti: Dhi annuncia di lasciare servizio il 30 giugno https://t.co/FLOf4xaKFM

Aversa, evade dai domiciliari: arresto-bis per un 65enne https://t.co/XMkJlWIMSE

Condividi con un amico