Esteri

Darfur, uccisi sette caschi blu. Onu: “Indignati”

 Sette caschi blu sono stati uccisi e altri 17 feriti in un attacco a colpi di arma da fuoco messo a segno da sconosciuti in Darfur, turbolenta regione del Sudan.

E’ successo a Khor Abeche, località nel sud del Darfur. I morti sono tutti soldati della Tanzania, tra i feriti figurano quattro ufficiali di polizia dell’Unamid, due dei quali donne, e 13 soldati.

Il segretario generale dell’Onu, Ban Ki-moon, si è detto “indignato” per l’uccisione di soldati, condannando “questo odioso attacco contro l’Unamid, il terzo in tre settimane”, e dicendo di attendersi dal governo del Sudan che “agisca in fretta per portare davanti alla giustizia i responsabili”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico