Maddaloni - Valle di Maddaloni

Il Villaggio dei Ragazzi ricorda Giulio Andreotti

 MADDALONI. Giulio Andreotti si è spento il 6 maggio nella sua abitazione romana di Corso Vittorio Emanuele, alle 12.25.

L’amico di sempre della Fondazione Villaggio dei Ragazzi è stato 7 volte presidente del Consiglio dei Ministri, uno dei principali esponenti della Democrazia cristiana e tra i protagonisti della vita politica italiana nella seconda metà del secolo scorso. Atmosfera di grande cordoglio si respira all’interno della “sua” Fondazione, dove si sono esposte bandiere a mezz’asta in segno di lutto e si è deciso di celebrare una Santa Messa a suffragio mercoledì 8, alle ore 19.

La Fondazione, attraverso il suo Direttore Generale, Padre Francisco Elizalde, sarà presente domani al funerale, che si terrà in forma privata nella Chiesa di san Giovanni dei Fiorentini.

“Immenso è il dolore per la dipartita del Presidente e Senatore a vita Giulio Andreotti, afferma Padre Miguel Cavallè Puig, Presidente della Fondazione Villaggio dei Ragazzi, una delle figure più prestigiose della politica italiana e della storia repubblicana. La sua vita – continua il padre Legionario di Cristo – è stata un esempio di impegno, rigore, passione ed onestà intellettuale. La sua scomparsa colpisce profondamente la Fondazione Villaggio dei Ragazzi, di cui è stato da sempre presidente onorario e membro del Consiglio d’Amministrazione, che perde un grande amico ed un importante punto di riferimento. Per tutta la sua esistenza – conclude Padre Miguel – il 7 volte Presidente del Consiglio e amico fraterno del fondatore dell’Ente Morale maddalonese, Don Salvatore d’Angelo, ha sostenuto con estrema convinzione le ragioni di essere di questa Istituzione, che sono rivolte ad assicurare ai giovani il più alto livello di accoglienza, di formazione, di educazione e di istruzione”.

Nella foto sopra: Andreotti con don Salvatore (25 gennaio 2000, festa 80 anni fondatore), sotto con Padre Miguel (novembre 2011)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico