Aversa

Pista di atletica: Sagliocco applica spending review

 AVERSA. Un avviso pubblico per individuare i suoli per tracciare la pista di atletica leggera, senza aggravio economico per le casse comunali.

A deciderlo la giunta guidata dal sindaco Giuseppe Sagliocco nella mattinata di venerdì. Una nuova strada ispirata dal consigliere comunale centrista ed ex parlamentare Paolo Santulli che, in questi ultimi anni, è riuscito per ben due volte a recuperare i finanziamenti (un milione e 200mila euro) che le due amministrazioni succedutesi stavano per perdere irrimediabilmente. “Si tratta – ha dichiarato Santulli – di una sorta di rivoluzione copernicana in un momento di spending review, per reperire suoli senza un dispendio economico”.

Come accade? Lo spiega il cuore della delibera varata ieri: “E’ opportuno – si legge – avviare le procedure di reperimento di aree aventi le idonee caratteristiche attraverso la pubblicazione di avviso pubblico finalizzato ad ottenere manifestazioni di interesse volte all’acquisizione di suoli disponibili di proprietà di terzi che potranno proporre, a compensazione della suddetta cessione, in rapporto al valore del suolo da cedere, soluzioni compensative anche in deroga agli strumenti urbanistici trattandosi di opere pubbliche e/o di interesse pubblico da sottoporre poi alla valutazione del consiglio comunale”.

In pratica, chi cederà suoli ritenuti idonei (periferici e con ingresso da strade pubbliche) potrà chiedere all’amministrazione quale compenso concessioni edilizie, permute con beni pubblici disponibili, cambi di destinazione d’uso di altre loro proprietà.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico