Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Casapulla, rete idrica: presto la gara per assegnare l’appalto

 CASAPULLA. Scaduti i termini per presentare la domanda di partecipazione al bando di gara per i lavori alla rete idrica di Casapulla, adesso si attende solamente l’assegnazione dell’appalto.

L’inizio delle operazioni di valutazioni delle offerte giunte in Comune, previsto per la giornata di ieri, è stato rinviato a data da destinarsi, così come annunciato dal responsabile momentaneo dell’area tecnica, Luigi Russo. L’importo dei lavori a base d’asta è di circa 190mila euro. La fonte di finanziamento sarà un mutuo contratto con la Cassa depositi e prestiti.

La realizzazione del progetto sarà assegnata alla società che presenterà l’offerta economica più vantaggiosa per l’Ente capeggiato da primo cittadino Ferdinando Bosco.

Altro criterio fondamentale per l’aggiudicazione dell’appalto sarà il giudizio della commissione tecnica, chiamata ad assegnare un punteggio alle singole offerte.La realizzazione degli allacci delle utenze alla nuova rete idrica rappresenta un’opera di fondamentale importanza per i cittadini di Casapulla. Infatti, in questo modo, saranno messe in funzione definitivamente le tubature, installate nel sottosuolo comunale alcuni anni fa.

Gli allacci delle utenze alla nuova rete idrica sarà l’ultimo passo per la realizzazione definitiva di questa opera pubblica. Proprio per questo motivo, la maggioranza consiliare, diretta dal sindaco Bosco, negli ultimi mesi ha velocizzato la procedura, con l’obiettivo di ultimare i lavori e consegnare una rete idrica completamente nuova alla popolazione casapullese.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico