Campania

Salerno, lite per ragazze: tre accoltellati

 SALERNO. Tre giovani tra i 23 e 24 anni sono stati accoltellati, nella notte tra sabato e domenica, in una rissa avvenuta nel pieno centro diSalerno,davanti agli occhi terrorizzati delle fidanzate. Uno di loro è stato ferito gravemente all’altezza del polmone.

La violenta aggressione è avvenuta dopo mezzanotte, in piazza della Concordia, dove le tre coppie sono finite nel mirino di due ignoti individui armati di coltelli. Dopo i continui apprezzamenti rivolti alle fidanzate, i tre giovani salernitani sono intervenuti scatenando la reazione brutale dei malviventi. I due aggressori si sono dati alla fuga prima dell’intervento sul posto della polizia.

Soccorsi dai medici del 118, i tre accoltellati sono stati trasportati all’ospedale “Ruggi d’Aragona” per le cure del caso. Uno dei giovani è stato colpito con un fendente al torace all’altezza del polmone destro: sottoposto a un delicato intervento chirurgico è ricoverato in prognosi riservata. Gli altri due amici hanno riportato lievi ferite a gambe e braccia. Sull’episodio indaga in queste ore la squadra mobile per identificare i feritori.

Nella notte un altro accoltellamento, all’esterno di un locale al culmine di una lite. E’ accaduto nella zona orientale, dove un giovane nocerino ha deciso di ricorrere alle cure dei medici dell’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore. Il giovane ha denunciato ai carabinieri di essere stato colpito con un coltellino da uno sconosciuto datosi alla fuga al termine di una lite. La rissa è avvenuta all’esterno di un locale nel capoluogo. Sanguinante a un braccio, il ferito si è presentato all’ospedale di Nocera Inferiore per prestarsi alle cure dei medici. Sull’episodio sono in corso indagini dei carabinieri.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico