Campania

Tra crepe e graffiti: il degrado del Teatro San Carlo

 NAPOLI. Il Massimo napoletano, dall’alto della sua maestosità, nasconde qualche ruga di troppo.

Nonostante i lavori di restauro siano abbastanza recenti, parte delle facciate esterne viene letteralmente meno. L’effetto è raccapricciante: sembra di aver strappato via pezzi di carta parato.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, perseguita un'insegnante: stalker arrestato dalla Polizia - https://t.co/2O9rpP9WZl

Furti d’auto con la “tecnica del bullone”: arrestati due uomini di Arzano https://t.co/3OQDZNNof8

Carinaro, le "Mazze di Sant'Eufemia" diventano Patrimonio Culturale della Campania - https://t.co/cTQr2VXoui

Lusciano, i "Destini Paralleli" di Corrado Ioffredo approdano in libreria - https://t.co/i6GWzegDbH

Condividi con un amico