Volla

Portici, bomba carta davanti casa del figlio del boss ‘Califfo’

 NAPOLI. Una bomba cartaè esplosa all’alba in via Cardano, a Portici (Napoli), davanti all’abitazione di Giuseppe Vollaro, il figlio di Luigi detto ‘Il califfo’, un tempo capo storico dell’omonimo clan attivo in citta’ e oggi detenuto dopo essere stato condannato a due ergastoli.

La deflagrazione ha provocato la caduta del cancello d’ingresso e danni ad alcuni infissi dello stabile. Giuseppe Vollaro, 45 anni, attualmente e’ libero vigilato. Sull’episodio indagano i carabinieri.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

This message is only visible to admins:
An error has occurred with your feed.
No Tweets returned
The error response from the Twitter API is the following:
Error number: 6
Message: Could not resolve host: api.twitter.com; Name or service not known
Click here to troubleshoot

Condividi con un amico