Aversa

Via Garofano, lo scarico di rifiuti si sposta altrove

 AVERSA. Quando non c’è senso civico non basta la buona volontà. Ci riferiamo a quelle dei residenti di un condominio di via Garofano che avevano recintato con nastro rosso e bianco, segnalando in maniera chiara e inequivocabili il divieto di scarico, …

… l’area del marciapiede antistante le abitazioni, occupata mesi fa dai cassonetti per il deposito dei rifiuti indifferenziati. Pur essendo stati rimossi i contenitori l’abitudine di depositare rifiuti in quel punto era rimasta, così il marciapiede si era trasformato in discarica perenne, malgrado sia sotto l’occhio della telecamera di sorveglianza posta all’angolo formato da via Raffaello con via Napoli.

Diventando inutilizzabile per i pedoni e obbligando la società che gestisce il servizio di igiene urbana a fare uso, periodicamente, di una pala meccanica per rimuovere i cumuli creati dai rifiuti. Pochissimi giorni fa vi avevamo segnalato l’iniziativa, oggi vi mostriamo com’è andata.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Catania, rapina tabaccheria armato di pistola: arrestato 20enne - https://t.co/jC5a5gomZW

Rapine in Brianza, arrestato l'autore di 11 "colpi" in farmacie e supermercati - https://t.co/Kl6HQizaPW

Droga "al profumo di gelsolmino" dall'Albania alla Puglia: 6 arresti - https://t.co/aIuUTRBrKo

Aosta, trovati tra i ghiacci, dopo 25 anni, i resti di due alpinisti dispersi sul Monte Bianco - https://t.co/uBmvVMtzgI

Condividi con un amico