Caserta

Congresso provinciale Pdl, Polverino: “Accolte richieste della base”

Angelo PolverinoCASERTA. Il coordinatore regionale del Pdl Nitto Palma e il vicario Mario Landolfi hanno riaffermato, nel corso di un vertice con parlamentari e consiglieri regionali casertani, la necessità di svolgere il congresso provinciale del Pdl a Caserta.

Nei prossimi giorni verrà fissata la data. “Li ringrazio per la sensibilità e la concretezza di una decisione che viene incontro alle richieste di tutta la base del Pdl casertano e di decine e decine di sindaci e amministratori”, afferma il consigliere regionale del Pdl, Angelo Polverino, che aggiunge: “Sono mesi che la base del Pdl chiedeva che il congresso, così come avvenuto in tutto il resto d’Italia, si celebrasse. Siamo quindi pronti a confrontarci nella sede più opportuna per giungere ad un rinnovamento dei vertici provinciali del Pdl che passi attraverso la conservazione delle esperienze positive del passato ma che dia una svolta di operatività e presenza sul territorio che gli iscritti, i simpatizzanti ma anche i semplici cittadini chiedono. Il Pdl, come tutta la politica italiana, è un una fase di rinnovamento ed evoluzione”.

“Bisogna recuperare credibilità – sottolinea Polverino – e lo si può fare solo agendo concretamente e rendendo visibile l’impegno per la soluzioni dei problemi della gente. I cittadini a Caserta, come nel resto della Campania, pagano tasse e imposte che vanno bel oltre la loro capacità di solvenza, hanno un’assistenza sanitaria inadeguata, non godono di un servizio di trasporti che sostituisca i mezzi privati, vivono in un contesto ambientale degradato e che ha bisogno di interventi di bonifica, sono assediati dalla criminalità comune ed organizzata, vivono con drammaticità la crisi occupazionale”.

“Di fronte a tali temi – conclude il consigliere regionale – il Pdl, con nuovi vertici e rinnovato entusiasmo, deve agire concretamente, ogni giorno, nella quotidianità, in particolar modo affianco ai sindaci e agli amministratori che finora sono stati lasciati troppo soli di fronte ai nodi da sciogliere. Su questi temi si fonda la scommessa del consenso futuro e su questi temi siamo pronti a confrontarci nell’ormai imminente congresso provinciale del Pdl”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico