Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, codice catastale: minori entrate per Imu

 CASAPESENNA. Il movimento civico “Casapesenna Futura”, nell’incontro avuto la settimana scorsa con la commissione straordinaria, ha sollevato e discusso anche di una singolare e particolare problematica, quella relativa alla mancanza del “codice catastale” del Comune di Casapesenna.

Infatti, Il “codice catastaleH798”di San Cipriano d’Aversarisultaanche per le visure effettuate sugli immobili siti a Casapesenna, non essendoci ancora una suddivisione catastale dei confini in tal senso. Un’anomalia che ha creato non poca difficoltà (come accaduto a molti cittadini, soprattutto coloro non più residenti a Casapesenna), essendo invece il “codice tributi (M260)” di Casapesenna diverso da quello del confinante comune sanciprianese.

La morale della favola è che Casapesenna ha entrate minori sull’Imu, in quanto i proprietari di immobili che hanno inserito il codice catastale H798 non inserendo il codice tributi di Casapesenna hanno pagato la predetta tassa al comune di San Cipriano e gli stessi potrebbero essere costretti ad un nuovo pagamento.

Per risolvere il problema, una delegazione di tecnici di “Casapesenna Futura” è già al lavoro e sta vagliando la situazione (già accaduta in altri comuni confinanti) per far sì che vi sia questa necessaria divisione catastale tra i due Comuni ed evitare minori entrate e disagi per la cittadinanza.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico