Aversa

Nucleo Ambientale, Galluccio: “Si può fare di più”

Michele GalluccioAVERSA. “E’ con soddisfazione che abbiamo appreso della decisione del sindaco Giuseppe Sagliocco e dell’assessore delegatoarchitetto Pizzi di rafforzare il nucleo di controllo ambientale del corpo della polizia municipale, ma sono convinto che si possa fare ancora di più”.

Ad affermarlo il consigliere comunale del Pdl Michele Galluccio, che aggiunge: “Considerate le grandi difficoltà nel controllo del territorio, vasto e pieno di insidie con tanti punti sensibili e con la città che confina con 11 comuni , credo chetutti i membri del corpo dei vigili dovrebbero avere il compito di controllare il territorio da scempi ambientali”.

Per l’esponente di centrodestra “il nucleo di agenti insieme ad un ufficiale coordinatore sono importanti, ma, comunque, pochi per riuscire ad offrire un controllo a 360 gradi della città in questa fase. Pur conscio delle difficoltà sul piano del numero di agenti della polizia municipale, credo che si possa e si debba fare di più”.

Partendo da queste considerazioni, Galluccio serve la propria ricetta: “Per questo motivo credo che sia importante affidare il compito di controllare e sanzionare eventuali azioni illegali specialmente l’abbandono dei famosi sacchetti inpunti dove prima c’erano i cassonetti,non solo ad una task force di pochi agenti, bensì a tutto il corpo di polizia municipale. Inoltre, chiederemo all’assessore di far redigere un report mensile dal nucleo per poter monitorare la risposta e le criticità zona per zona”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico