Villa Literno

Polizia sequestra tre sale scommesse

 VILLA LITERNO. Gli agenti del posto fisso operativo di polizia di Casapesenna, agli ordini del vicequestore Alessandro Tocco, hanno denunciato i gestori di tre sale scommesse sportive a Villa Literno, Casapesenna e San Cipriano.

I poliziotti hanno accertato che i gestori esercitavano abusivamente l’attività, attraverso installazione di terminali utilizzati per comunicazioni telematiche, messi a disposizione dei clienti, senza la prescritta licenza rilasciata dalla Questura. Si procedeva, quindi, al sequestro dei locali e delle apparecchiature informatiche.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico