San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Maltempo, numerosi gli interventi della Protezione Civile

 SAN NICOLA LS. Il forte temporale che si è abbattuto intorno alle 12.30 di sabato scorso su San Nicola La Strada, ha provocato enormi disagi con allagamenti stradali, di negozi, con scantinati e garage invasi dall’acqua ed auto sommerse per metà dall’acqua.

Oltre a San Nicola La Strada, i centri più colpiti sono Caserta, Casagiove, Casaluce e Maddaloni. A San Nicola le tre maggiori arterie stradali cittadine, Via Santa Croce, Via Appia e Corso De Gasperi, sono rimaste allagate per molte ore. I tombini sono saltati e nell’acqua scura era persino pericoloso muoversi per non correre il rischio di finire in qualche tombino scoperto.

Il nubifragio scatenatosi all’improvviso ha, comunque, trovato pronti i Volontari del Nucleo Comunale di Protezione civile che, con in testa il loro coordinatore Ciro De Maio, sono subito intervenuti. In diversi casi hanno letteralmente strappato dalle autro sommerse dall’acqua anche alcuni bambini in preda al panico insieme ai loro genitori. In altri hanno dovuto salvare diversi cavalli che erano all’interno dei loro alloggiamenti invasi dall’acqua senza possibilità di fuggire. In numerosi casi hanno dovuto fare ricorso alle pompe idrovore per svuotare i garage e le cantine oramai piene d’acqua.

Insomma, i volontari di De Maio hanno dovuto fronteggiare decine di chiamate di soccorso e lo hanno fatto con la oramai riconosciuta abilità e professionalità, dando ancora una volta dimostrazione che le esercitazioni e l’abnegazione che pongono al servizio della collettività, fa di questo gruppo di protezione civile una sola famiglia. Tutti per uno ed uno per tutti, come i veri moschettieri di Dumas.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico