Lusciano

Rifiuti depositati nel parco, Abategiovanni: “Bel regalo di Natale”

 LUSCIANO. “L’amministrazione di Lusciano, in occasione delle festività natalizie, decide di pulire il salotto e mette l’immondizia sotto il tappeto”. Lo afferma il capogruppo dell’Udc in Consiglio comunale, Augusto Abategiovanni.

“Dopo aver tolto l’immondizia che si trovava vicino al campo sportivo (lo stesso campo sportivo che egli ha ‘affittato’ a 500 euro al mese) – spiega Abategiovanni – l’amministrazione ha deciso di metterla dentro il parco di via Cangemi, luogo adiacente le scuole medie, recintato e custodito, dove, quotidianamente, si recano i pensionati a giocare a bocce e si radunano a giocare i ragazzi dei quartieri vicini. Con la scusa che bisogna effettuare dei lavori di riqualificazione, questa zona è stata oscurata alla vista di tutto quello che succede dentro: ci sono due grandi container pieni colmi di immondizia, ben 5-6 campane per il vetro o altro e, come se non bastasse, montagne di immondizia costituite da vecchi materassi, frigoriferi, carcasse di divani ed altro ancora. Inutile dire che alla base degli alberi potati ci sono cumuli di rami accantonati e mai portati via”.

“Il nostro sindaco Fattore – continua Abategiovanni – si preoccupa di mandare a potare gli alberi e non si preoccupa di tenere pulito il terreno circostante, anzi fa di più: accantona immondizia. Caro sindaco, voglio sperare che il lavoro di potatura non sia stata assegnato a qualche ditta di giardinaggio ‘qualificata’: dopo aver lavorato bisogna pulire altrimenti niente paga. Chiaro? A ben intenditore poche parole. E poi dice di voler recuperare il centro storico. Sarebbe più onesto dire che egli sta effettuando un recupero nel centro storico. Ma di immondizia. Bel regalo di Natale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico