Italia

Campagna contro mine anti-uomo, progetto dei “Senzatetto”

 L’Italia è la maggior produttrice ed esportatrice di mine? Nel lontano 1997 le Nazioni Unite si riuniscono per siglare il Trattato di Ottawa.

Questa sanzione obbliga i paesi firmatari a bandire la produzione, il commercio, la diffusione delle mine anti-uomo. Ad oggi, mancano le adesioni dei tre paesi militarmente più forti al mondo: Russia, Cina e Stati Uniti, oltre ad altri paesi quali l’Egitto, l’India, Israele, Finlandia.

Intanto, dopo 11 anni, l’Italia e’ il più importante produttore ed esportatore mondiale di mine antiuomo. Questo genere di armi, classificate dagli esperti come “armi leggere”, costituiscono una condanna perpetua per qualsiasi paese in cui vengono utilizzate. Molte sono le iniziative e le manifestazioni nate come protesta affinché “i grandi” dello Stato si rendano conto che produrre queste armi, seppur convenzionali, è una seria minaccia e per il futuro ma anche per il presente di molti paesi e vite umane. Migliaia di associazioni hanno dato voce a questa emergenza, ma non solo anche Enti pubblici e privati, artisti, cantanti, attori, ecc.

Tra tutte queste persone, di notevole spicco, vi sono i membri di un gruppo musicale, i “Senzatetto”, che hanno dato vita ad un vero e proprio progetto culturale per denunciare questa situazione. Da un racconto breve, “La favola di Christian”, scritta da un membro del gruppo, Cosimo Pepe, nascerà presto un film. Questa favola narra di un sogno… un bambino che amava correre, ma che ora non può più… non solo perché gli manca un arto ma soprattutto perché non è più in vita; ha deciso di non voler più soffrire.

“In effetti – spiegano i Senzatetto -stiamo portando avanti questa campagna di sensibilizzazione contro le mine antiuomo perché l’Italia era uno dei maggiori produttori di questi ordigni fino a pochi anni fa. Ci sentiamoresponsabili per questo e da qui nasce l’idea di dare una mano a chi ne ha bisogno.Il progetto prevede la realizzazione del cd, la canzone La Favola diChristian, la stampa del racconto e qualsiasi materiale per informare sullenostre responsabilità, i proventi saranno devoluti alla Campagna Nazionale MineAntiuomo oppure direttamente da noi ad alcuni bambini che purtroppo hanno leprotesi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico