Sant’Arpino

Torneo di pesca in memoria di Alfonso D’Agostino

 Lago Sistoriccio di AlifeSANT’ARPINO. Torna domenica 7 novembre, a partire dalle 8, presso il lago Sistoriccio di Alife, l’appuntamento con il torneo di pesca più atteso dagli appassionati santarpinesi e non solo, il memorial “Alfonso D’Agostino”.

Come sempre l’evento avrà quale finalità principe quella di ricordare l’impiegato santarpinese grande appassionato di questo genere di competizioni scomparso alcuni anni or sono. Per ricordare l’amico di sempre il sodalizio “La Bottega del Pescatore” ha organizzatoun eventoche, così come avviene puntualmente da diversi anni a questa parte, radunerà numerosi agonisti provenienti da diversi comuni del casertano e dall’intera Campania.

I promotori hanno messo in cantiere un appuntamento capace di porsi come un momento agonistico dall’alto spessore che di ricordare nella maniera più degna chi come D’Agostino amava in maniera intensa sia la vita ed in modo particolare la pesca. Prima dell’inizio della gara, che vedrà i concorrenti suddivisi in più categorie, ci sarà un minuto di raccoglimento, mentre al termine sarà consegnata una coppa ricordo al figlio Giovanni, oltre che ovviamente ai vincitori.

“Dopo le splendide e per certi versi toccanti edizioni degli anni addietro – dichiarano gli organizzatori, fra cui i sempre attivi Mario Falace, Giuseppe Lettera, Cristofaro Brasiello, Cesare Marino e Sergio Lettera – anche in questo 2010 abbiamo voluto celebrare al meglio la vita di Alfonso, attraverso una gara di quella che era la sua più profonda passione: la pesca sportiva. Un appuntamento che anche quest’anno compie un significativo salto di qualità soprattutto dal punto di vista agonistico facendosi sempre più competitivo con la presenza di diversi specialisti.Ma quello di domenica mattina sarà principalmente un momento per stare tutt’insieme all’insegna dell’amicizia per testimoniare quell’ enorme affetto che tutti noi provavamo nel riguardi di Alfonso, proprio con una di quelle manifestazioni a cui D’Agostino partecipava sempre con estremo entusiasmo e che puntiamo a portare avanti nel corso degli anni futuri per tenere sempre vivo il ricordo di una persona tanto speciale. Anche questa volta siamo estremamente felici di poter avere fra di suo figlio Giovanni a cui ci stringeremo attorno per abbracciare simbolicamente l’intera famiglia di Alfonso”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico